lunedì 2 luglio 2012

Insalata di Riso

Buongiorno Amici!
Questo caldo mi sfinisce, mi sento sempre spossata e non ho voglia di fare nulla.
Leggevo su Facebook una frase che mi fa ridere: dare la colpa al caldo invece di ammettere che non si ha voglia di far niente in generale... ihihihihi può anche essere vero in effetti, almeno nel mio caso!
Giusto per ribadire il concetto sopra citato Sabato sera per cena ho preparato un classico dei classici: l'isalata di riso. Quella semplice e conosciuta da tutti, nessun ingrediente particolare o degno di nota perchè il mio cervello fumava talmente tanto da non riuscire nemmeno a concepire un esperimento di cucina!
L'unico consiglio che posso darvi, tramandato dalla mia dolce nonna, è sul prosciutto;
Provate a farvi tagliare dal banco salumi una fettona spessa e riducetela a cubetti voi a casa... molto meglio rispetto alle vaschette già pronte che si usano in genere.
Per il resto tutto normale, soliti ingredienti e solita insalata ma a volte fa bene anche assaporare gusti semplici e tradizionali!



Ingredienti (2 persone):

180 Gr di Riso
150 Gr di Prosciutto Cotto (una sola fetta)
1 Scatoletta di Tonno
2 Uova
100 Gr di Piselli
4 Wurstel
150 Gr di Mozzarella


Lessate il riso lasciatelo raffreddare in una terrina.

Cuocete i piselli, i wurstel e le uova in acqua bollente.

Tagliate a cubetti tutti gli ingredienti.

Sgocciolate il tonno.

Unite il tutto al riso aggiungendo un filo d'olio e sale a piacere...



Sabato 30 Luglio è terminato il mio contest sui dolci;
ringrazio tutti i partecipanti di cuore e credo di potervi dire il vincitore domani o al massimo dopodomani.

Buona Giornata!
Vale

16 commenti:

  1. L'insalata di riso è un piatto classico che piace a tutti.Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanna! E' verissimo... Grazie ;-)

      Elimina
  2. è un classico ma proprio questo credo sia il piatto tipico dell'estate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta! Grazie del commento :-)

      Elimina
  3. Ciao valentina,
    sempre buona!!!
    Colgo inoltre l'occasione per invitare te e le tue lettrici a partecipare al mio primo giveaway (premi messi in palio da glossybox) .. venite a trovarmi, iscrivetevi e passate parola!!!
    http://sfizievizi.blogspot.it/2012/07/il-mio-primo-giveaway-in-collaborazione.html

    Buona giornata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena! Passo subito a sbirciare! :-)

      Elimina
  4. Questo piatto fa subito estate!!!!bravissima!un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. A me piace tantissimo!! come posso la preparo! E per quanto riguardail caldo.. è vero che mi sto schiattando e le energie son ridotte a 0.. ma vero anche che son a pezzi.. sfiancata.. e penso solo alle ferie!! baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CiaO Claudia! Menomale non sono l'unica! Mi sembra di avere un unico scopo nelle mie giornate... Farle scorrere per arrivare prima alla partenza :-) ahahaha ciao buona giornata!

      Elimina
  6. Il caldo uccide... ma anche un anno di lavoro! Basta basta sto facendo il conto alla rovescia per le ferie! L'insalata di riso è sempre ottima e i saggi consigli della nonna vanno seguiti!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Ciao! Vedo che stamattina siamo tutti nella
    stessa barca... Buona giornata cara :-)

    RispondiElimina
  8. Ciao, non sei l'unica che ormai non ha più energie nemmeno per cucinare. Comunque l'insalata di riso è sempre gradita :)
    Ciao e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie del passaggio! A presto :-)

      Elimina
  9. ....sarà anche classica ma io così non l'ho mai fatta!!! ...il problema poi non è mangiarlo il riso freddo....è cucinarlo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilenia! Si comunque i fornelli vanno accesi ma puoi cucinarlo la mattina o addiritura il giorno prima e poi sei a posto! Hai già pronto un piatto fresco ed estivo =) Grazie del commento!

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, anche solo un saluto...mi fa molto piacere leggere i vostri commenti...

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato dall'autrice senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Se in questo blog dovessero esserci foto/testi che violano dei copyright siete pregati di avvisare l'autrice.
Ogni violazione, ove ci fosse, non è voluta ma casuale e verrà prontamente rimossa.
Informativa sui Cookie