giovedì 29 novembre 2012

Rigatoni Pasticciati con Spinaci

Buongiorno Amici!
Come state? Io stamattina un pò assonnata ma tutto sommato bene.
Domani sera ennesima lezione di tennis, mi piace proprio tanto e mi diverto; peccato che i miglioramenti siano lenti e ogni volta che cicco una pallina mi sale il nervoso. Io vorrei già saper fare chissà cosa e invece ci vuole tempo e impegno. Vi aggiornerò prossimamente!
Ieri sera ho preparato una pasta un pò arrangiata, per prima cosa dovevo tenerne una porzione per Andrea quindi ho dovuto scegliere una ricetta che anche intipidita o riscaldata sarebbe stata commestibile; ovviamente la pasta al forno faceva al caso mio.
Sotto consiglio di Isa, una mia cliente, ho usato come ingrediente principale gli spinaci che amalgamati alla besciamella hanno fatto da sugo sui rigatoni. Ho sistemato il tutto in una pirofila e facendo strati di mozzarella e parmigiano ho pasticciato bene la pasta. Gratin in forno e via...



Ingredienti (2 Persone):

180 Gr di Rigatoni Verrigni
100 Gr di Spinaci
150 Gr di Besciamella
100 Gr di Mozzarella
Parmigiano q.b.
Sale Gemma di Mare


Per prima cosa mettete a lessare gli spinaci in due dita di acqua salata.


Nel frattempo cuocete anche i rigatoni.

Una volta pronti gli spinaci scolateli con una schiumarola e trasferiteli in una terrina.

Aggiungete la besciamella e amalgamate il tutto con gli spinaci ancora caldi.

Con un robot da cucina o un minipimer passate il tutto con la lama.
Non ho ridotto gli spinaci in poltiglia, diciamo che ho dato una frullata per sminuzzarli un pò ma comunque sono interi. 

Una volta pronta la pasta scolatela e unitela al "sugo" mescolando con cura.

In una pirofila fate un primo strato di mozzarella a cubetti e parmigiano, coprite con metà della pasta, un altro  strato di formaggio e un ultimo di rigatoni.

Sopra mettete nuovamente mozzarella e parmigiano e infornate.


Forno caldo, 200 gradi per 20 minuti (di cui gli ultimi 10 in funzione grill).

Lasciate intiepidire qualche minuto e servite...




Buona Giornata!
Vale

26 commenti:

  1. Arrangiata? Vorrei sapermi arrangiare anche io così tutti i giorni, cara.. anche se non posso mangiare formaggi, questo piattino è veramente stupendo. Complimenti e vedrai che con il tennis presto avrai notevoli risultati... col sonno non ti dico.. non so nemmeno se sono già sveglia o se sta ragionando il mio corpo per me! Ti abbraccio con affetto.. buona giornata cara Vale..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Ely! Grazie, sei sempre gentilissima e carina! Peccato che non puoi mangiare formaggi, io li adoro. Ti auguro una felice giornata, baci

      Elimina
  2. ma quanto mi piace il nome "pasticciato"...che delizia mia cara!
    bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! Si, è un bel nome XD Grazie del commento!

      Elimina
  3. Ossignur.. la trovo eccezionale lo sai?????? baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia! Grazie, buona giornata a te!

      Elimina
  4. ottima ricetta voglio proprio provarla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena! Provala! Poi mi fai sapere se ti è piaciuta! A presto!

      Elimina
  5. ti vengono bene gli arrangiamenti!!!!
    PS da bambina piaceva anche a me il tennis, ero fissata con jenny la tennista e la sua rivale m.me butterfly.......mi sa che sei troppo giovane per ricordartele;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie cara. In effetti non conosco questo cartone, però peccato mi sarebbe piaciuto!
      Buona Giornata.

      Elimina
  6. Per fortuna che era arrangiata! Mi hai fatto venire una fame!!! ;-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie mille, buona giornata!

      Elimina
  7. Ciao Vale! arrivo dal blog di Sabina, e mi sono iscritta ai tuoi lettori! Complimenti per il tuo blog, piacere di conoscerti! Buona la pasta al forno, anche io ne ho fatta una, proverò anche la tua!!!
    Buona giornata
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, e' un vero piacere conoscerti! Grazie per esserti iscritta al blog, passo subito da te a sbirciare! Buona giornata!

      Elimina
  8. Che bella gratinatura, questa pasta è molto invitante,devo provarla! Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Molly! Provala poi mi dici se ti piace! Buona giornata!

      Elimina
  9. Ciao Valentina
    anche io ho pasticciato di recente ma la tua è una più che degna concorrenza. Sono certa che piacerà anche a mio figlio che in genere storce il naso davanti a robette verdi.
    a presto
    fulvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fulvia, piacere di conoscerti! Eh si i bambini e le verdure non vanno troppo d'accordo, magari invece di lasciare gli spinaci interi frullali proprio, se li rendi liquidi magari li mangerà più volentieri! Fammi sapere se ti piace la ricetta :-)
      A presto!

      Elimina
  10. le tue idee sono sempre raffinate e deliziose complimenti e buona serata

    RispondiElimina
  11. Valentina I love this O love all with spinachs!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi Gloria! Nice to meet you! Thank you for your comment. Have a good day, bye :-)

      Elimina
  12. Che aspetto meraviglioso la tua pasta! La pasta al forno, con la crosticina dorata e il condimento ricco, é uno di quei puatti che mangerei a qualsiasi ora, e con qualsiasi condimento. Buon lunedí!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca! Anch'io adoro i piatti unici e sostanziosi! Buona giornata e grazie del commento

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, anche solo un saluto...mi fa molto piacere leggere i vostri commenti...

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato dall'autrice senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Se in questo blog dovessero esserci foto/testi che violano dei copyright siete pregati di avvisare l'autrice.
Ogni violazione, ove ci fosse, non è voluta ma casuale e verrà prontamente rimossa.
Informativa sui Cookie